Risolvere l’errore impossibile raggiungere il sito: 3 cose da sapere

Vi è mai capitato di cercare di accedere al vostro portale senza riuscirci? Risolvere l’errore “impossibile raggiungere il sito” è possibile, anche se noi di Piano Sito Web vi consigliamo di tenere monitorata la frequenza con cui si verifica questo problema.

Siamo specializzati nella realizzazione di siti web personalizzati in base alle esigenze e budget dei clienti, abbiamo pacchetti di monitoraggio e manutenzione dei siti (anche non realizzati da noi), che consentono – tra le altre cose – di capire qual è il motivo per cui si presenta la pagina di avviso e come risolvere l’errore “impossibile raggiungere il sito”.

Cliccando qui potrete richiedere al nostro team una consulenza gratuita: approfittatene!

Cosa significa l’errore impossibile raggiungere il sito

Solitamente questo errore si presenta se il browser non riesce a connettersi al server e ciò può dipendere sia dal server che dalla propria connessione. Il primo consiglio che vi diamo, quindi, è verificare se l’intoppo si presenta solo per voi o anche per altri utenti.

Impossibile raggiungere il sito: quali sono le possibili cause

Perché si presenta l’errore “impossibile raggiungere il sito”? Le cause possono essere molteplici, ma sono tutte risolvibili. Tenete sempre monitorata la frequenza con cui è necessario risolvere l’errore “impossibile raggiungere il sito” perché potrebbe essere utile intervenire in modo più deciso e rivedere anche alcune parti del sito stesso.

Ovviamente, a seconda delle cause ci sono diversi modi per risolvere l’errore impossibile raggiungere il sito; tra queste potrebbe esserci:

  • Errori di risoluzione del DNS (Domain Name System)
  • Connessione non stabile o non presente
  • Impostazioni internet, di rete o firewall configurate male
Risolvere l'errore impossibile raggiungere il sito - Piano Sito Web 2

Modi per risolvere l’errore impossibile raggiungere il sito

La prima cosa da fare è capire se il problema è riferito solo al vostro sito o anche ad altri, in un secondo momento controllate la rete: la connessione funziona bene? In caso non fosse così potreste dover riavviare il router o il modem e aspettare qualche minuto prima che si ristabilisca la connessione.

Se ancora non si riesce a risolvere l’errore impossibile raggiungere il sito, controllate se il server ha inserito dei blocchi DNS che impediscono di accedere a determinati siti. Anche se è raro, se questo è il problema vi basterà disattivare il blocco.

Allo stesso modo potrebbero essere presenti Firewall o Antivirus che bloccano in modo “aggressivo” alcune pagine che ritengono inappropriate. In questo caso sarebbe bene anche investigare il motivo per cui il vostro sito è ritenuto non appropriato.

Altre piccole accortezze che potete adottare per risolvere l’errore impossibile raggiungere il sito sono cancellare la cache del browser e svuotare la cache dei DNS. Come mai? I sistemi operativi memorizzano molti dati e anche gli indirizzi IP, questo potrebbe portare a degli errori nel momento in cui le informazioni sul sito vengono aggiornate ma l’indirizzo IP salvato sulla cache DNS rimane uguale.

Il problema potrebbe essere nel server

Se anche altri utenti non riescono a visualizzare il sito significa che il problema è nel server. L’unica cosa da fare è contattare un esperto che vi aiuti ad analizzare cosa non sta funzionando nel modo corretto: potrebbe essere un nuovo plug-in che va in conflitto con altri, la mancanza di aggiornamenti del sito o altri problemi.

Noi di Piano Sito Web, in generale, consigliamo sempre ai nostri clienti di prevedere un piano di revisione del sito e di monitoraggio: questo ci permette di essere sempre attenti ai problemi che si potrebbero presentare e quindi poter intervenire in modo tempestivo o, addirittura, prevenirli definitivamente.

Ricordatevi anche che i siti hanno spesso dei plug-in che devono essere aggiornati con una certa periodicità: questo passaggio è molto semplice ma fondamentale per far sì che tutto funzioni al meglio.

Riproduci video