Le buyer personas per il tuo sito web

Una delle prime cose da fare quando si progetta un nuovo sito web è identificare le buyer personas dell’attività. La buyer persona è semplicemente il rappresentante di una tipologia di cliente che mostra un interesse specifico in un servizio o prodotto del business.

buyer personas

L’importanza delle buyer personas nella creazione del sito web

Ancora prima di scegliere il template del sito, è importantissimo definire e identificare le buyer personas del vostro sito web. Sapendo l’identikit dell’utente tipo possiamo capire quale User Experience si aspetta sul sito e il template ideale.

Cos’è la buyer persona?

Per capire come identificare le buyer personas dobbiamo innanzitutto dare una definizione a questo termine. Una buyer persona è il rappresentante di una tipologia di clienti identificati come interessati al vostro servizio/prodotto o al vostro brand, oppure aventi un problema che la vostra attività è in grado di risolvere.

Si tratta semplicemente di archetipi ricavati dalle informazioni fornite dai consumatori e dagli utenti. Utilizzare le buyer personas significa partire da clienti reali ed esistenti per orientare le strategie di business e di marketing che porteranno all’attrazione dei clienti. In questo modo anche il processo di vendita e fidelizzazione dei nuovi acquirenti sarà più efficiente.

Le buyer personas sono fondamentali anche per la creazione e la definizione delle caratteristiche di prodotti e servizi, la definizione della struttura e del layout del sito. Allo stesso modo sono indispensabili per la creazione delle campagne pubblicitarie per comunicare in maniera adeguata ai diversi gruppi di clienti.

L’approccio nell’individuazione del target di un prodotto si basa sulla raccolta di dati principalmente  quantitativi, ottenuti grazie ad analisi statistiche e informazioni socio-demografiche. Per comprendere bene il proprio target e creare contenuti che siano davvero rilevanti per i potenziali clienti, allora, è opportuno pensare come loro e cercare di immedesimarsi nelle buyer personas.

I dati socio-demografici consentono di definire i primi aspetti delle buyer personas, ma è fondamentale conoscere anche il lato psicologico. Ciò significa che ci interessa sapere se il nostro cliente tipo è una parsona più o meno estroversa, se è impulsiva (cosa che può condizionare il tipo di acquisti e l’impatto delle comunicazioni pubblicitarie), se è emotiva o razionale, se è tendente al risparmio.

Infine, la buyer persona è fondamentale nei discorsi che riguardano appunto la user experience e, dunque, ciò che il cliente si aspetta di provare quando naviga sul vostro sito; insomma l’esperienza che sia più adatta a lui.

Il buyer journey

Oltre alle diverse buyer personas è necessario identificare il buyer journey, ovvero il percorso che il cliente tipo compie dal primo contatto con l’attività fino a dopo la vendita e all’eventuale ritorno.

L’analisi di questo viaggio è fondamentale per comprendere quali sono i punti di contatto con l’azienda per raggiungere il cliente in maniera efficace, trasmettendo fiducia e sicurezza (che è ciò che il cliente cerca nell’attività).

Costruite le vostre buyer personas e identificate il loro buyer journey, poi sarete pronti per creare il sito web perfetto per loro!