Cos’è l’intranet? 3 cose da sapere

Si parla molto di internet, ma cos’è l’intranet?

Alcune persone pensano che “internet” e “intranet” siano la stessa cosa, ma non è affatto così. In questo articolo noi di Piano Sito Web vi spieghiamo cos’è l’intranet, quali sono i suoi modelli, i vantaggi che porta e perché è bene che le aziende lo usino.


Cos’è l’intranet?

In informatica, intranet è una rete aziendale privata, isolata da quella esterna (detta internet) a livello di servizi offerti. Di fatto è una rete che può essere usata solo per uso interno, comunicando -eventualmente- con la linea esterna tramite opportuni sistemi prestabili.

Negli ultimi anni, sempre più aziende o pmi si stanno aprendo all’intranet, che sfruttano in modi e a livelli diversi.

Ora che sappiamo che per intranet si intende una rete interna, vediamo quali sono i suoi modelli più comuni.


Modelli

Oggigiorno, si prevede un portale aziendale con cui svolgere azioni specifiche, come:

  • Publishing – pubblicazione dei contenuti sulla rete aziendale per una comunicazione monodirezionale verso il personale.
  • Document management – con funzioni di archiviazione, indicizzazione, divulgazione di documenti
  • Community – un supporto alla comunicazione tra personale, pensiamo ad un forum domande, ad una mailing list condivisa, chat, messaggistica istantanea
  • Collaborative work – delle room per eventuali video-call
  • Legacy integration – supporto all’accesso a sistemi informativi aziendali, ai dati, alle procedure gestionali
  • Self Service – rubriche, piattaforme internet di e-learning, modulistica

Ogni azienda può sfruttare l’intranet nel modo che ritiene più efficiente ed efficace, con modalità e funzionalità diverse. Per capire quindi cos’è l’intranet si deve considerare che sotto questo termine possono essere raggruppate applicazioni completamente diverse per funzionalità, obiettivi, attività e tecnologie.

cos'è intranet


Vantaggi per un’azienda

Nel 2002 è nato l’Osservatorio permanente sulle Intranet della School of Management del Politecnico di Milano, con lo scopo di comprendere gli usi e i vantaggi dell’intranet.

Quali sono quindi i vantaggi dell’Intranet?

Aziende di grandi dimensioni e PMI traggono grandi vantaggi dall’utilizzo di una rete intranet per diversi motivi:


Comunicazione interna

Tutte le aziende possono avere problemi di comunicazione: mail che si perdono, messaggi che non vengono letti o un collega che non ci mette in cc in qualche comunicazione urgente. Tutto può succedere ed è anche normale che la comunicazione possa subire qualche arresto. Con una rete intranet ciò non avviene, specialmente se ci sono dipendenti in smart working o collaboratori esterni.

Obiettivi comuni

Stabilire obiettivi comuni è alla base di un sano e giusto ambiente lavorativo: pensiamo a bacheche virtuali in cui inserire task ai singoli colleghi o comuni. È anche un ottimo modo per dare informazioni utili al tutto il team, risparmiando tempo ed essendo sicuri che tutti abbiano ricevuto tutto.

Elimina l’eccesso di comunicazione

La comunicazione è fondamentale, ma un eccesso di comunicazione può essere deleterio per un’azienda (specialmente se di grandi dimensioni). Infatti, la presenza di troppe versioni di uno stesso file crea confusione e quindi prima o poi un errore certamente si commetterà.