Piano Sito Web è stato ospite alla Forbes Digital Revolution lunedì 24 ottobre alle 9.30. Rivedi la diretta
Piano Sito Web è stato ospite alla Forbes Digital Revolution lunedì 24 ottobre alle 9.30. Rivedi la diretta
Piano Sito Web è stato ospite alla Forbes Digital Revolution lunedì 24 ottobre alle 9.30. Rivedi la diretta

Community Manager e Customer care: la differenza

Quando si acquistano prodotti o servizi può capitare di voler entrare in contatto con figure professionali che ci possono dare una mano in situazioni di difficoltà. La figura del Customer Care, in questo senso, ci può assistere e risolvere alcuni problemi.
Anche nel settore social, vi è una figura dedita a risolvere alcune problematiche. Stiamo parlando del Community Manager, una posizione lavorativa sempre più emergente.
Anche se a entrambi si richiede la capacità di mettersi in relazione con i clienti, le due figure presentano alcune differenze. In questo articolo andremo a vedere la differenza tra Customer Care e Community Manager.

Customer Care

È necessario evidenziare che con il termine Customer Care si intende l’assistenza al cliente nel processo di acquisto, prima durante e dopo la vendita di un prodotto. Il Customer Care dunque si occupa di soddisfare le esigenze del cliente relative a un prodotto, che siano esse domande, dubbi o problemi.
Un bravo Customer Care sarà quello che, oltre ad accontentare il cliente, riuscirà a farlo fidelizzare nei confronti dell’azienda grazie alle sue capacità relazionali.
Il Customer Care lavora tipicamente in un call center ma potrebbe anche lavorare da casa. Gli basterà infatti avere i giusti strumenti, come un telefono, una mail e altri strumenti online come forum e chat.

image

Community Manager

Si sente parlare sempre di più di questa nuova posizione lavorativa. Il Community Manager è la figura professionale che gestisce la comunicazione attraverso tutti i canali social di un’azienda, curando in particolar modo il rapporto e l’interazione con i clienti effettivi o potenziali.
Il suo ruolo è quello di favorire il dialogo tra l’azienda e il suo pubblico di riferimento, creando le condizioni opportune perché si generi una comunicazione positiva attorno al brand. Si occupa anche di moderare i commenti, facendo da portavoce per l’azienda di cui si sta occupando.
Questo è un esempio di risposta di un Community Manager a un commento ricevuto sotto a un post dell’azienda Sephora.

eeee

La differenza

Possiamo dunque affermare che la differenza tra Customer Care e Community Manager consiste nel fatto che quest’ultimo non ha un’interazione con i clienti fine a se stessa, come nel caso del servizio clienti.
Il Customer Care ha infatti il fine di soddisfare le esigenze del cliente riguardo un prodotto o servizio, dopodiché non occorrerà più la sua assistenza. Il Community Manager, invece, basa la sua attività sul relazionarsi continuamente con la community, favorendo discussioni positive intorno al brand e moderando eventuali diverbi tra gli utenti.


Quella del Community Manager è una professione sempre più richiesta dalle aziende che negli ultimi anni hanno visto i propri utenti spostarsi sui social.
Altre professioni recenti e molto richieste dal mondo del lavoro sono quella del Social Media Manager e quella del Social Marketer.
Con questo articolo volevamo spiegarvi la differenza tra Customer Care e Social Media Manager. Se siete curiosi di leggere altri articoli riguardo il mondo digital vi invitiamo a dare un occhio ai nostri blog.

Riproduci video