Il nuovo acquisto di Microsoft: Activision

Cari Gamer, Microsoft qualche settimana fa ha acquistato Activision Blizzard, come ben sapete, l’azienda che gestisce i brand più noti dei videogiochi.

Call Of Duty, World of Warcraft e Candy Crush saranno sicuramente il vostro pane quotidiano, il team di Piano Sito Web ha captato alcune informazioni, quindi se vi va capiamo meglio in cosa consiste l’acquisto di Microsoft.

activision piano sito web
https://unsplash.com/photos/aaTidmhupEw

Il nuovo acquisto di Microsoft: Activision

Sembrerebbe, secondo alcune note, che la cifra si aggiri intorno ai 70 miliardi di dollari e, indovinate quale potrebbe essere il motivo di questo acquisto? Il metaverso. Già, perché i videogiochi avranno un ruolo molto importante nel metaverso e Microsoft ha voluto implementare il suo mercato acquisendo una parte del gaming. Non male come idea, no?

Il mondo dei videogame è molto proficuo: il suo valore è di oltre 200 mld di dollari e, più della metà dei giocatori passa circa 7 ore a settimana a giocare.

L’idea è quella di creare una nuova era di videogiochi per rendere protagonisti i giocatori e gli sviluppatori, per far sì che questo nuovo mondo sia accessibile e soprattutto sicuro per tutti. Microsoft vorrebbe anche espandersi verso videogiochi per smartphone, investendo su molti servizi cloud per dare la possibilità ai gamers di giocare anche su mobile.

Perché? Perché nonostante, i videogiochi sul telefono siano considerati di scarsa qualità, in realtà gli smartphone sono il settore principale dell’industria, quindi meglio agire il prima possibile, secondo Microsoft.

Ci saranno dei cambiamenti per Microsoft e Activision?

Microsoft insieme ai suoi 25 milioni di abbonati a Xbox, dovrà aggiungere anche i 390 milioni di utenti mensili abbonati ad Activision. Non solo: all’interno del suo catalogo Xbox potrà inserire anche i giochi Warcraft e Call of Duty.

Inoltre, nel momento in cui l’accordo andrà a buon fine, Microsoft diventerà il terzo colosso mondiale del mondo dei videogames, dopo Sony e Tencent. L’acquisizione ufficiale dovrebbe terminare entro giugno 2023, cos’altro deciderà di fare Microsoft durante l’attesa?