I migliori plugin per la SEO

Oggi vi vogliamo parlare di plugin per la SEO, strumenti molto utili per ottimizzare il proprio sito per i motori di ricerca. Come vi abbiamo già detto molte volte, la SEO è fondamentale per far sì che il giusto pubblico vi trovi.

Se è vero che scegliere un buon servizio di hosting per il proprio sito web è già un primo passo utile per migliorarne le prestazioni, oltre a questo esistono una serie di plugin per la SEO che possono aiutarci in modo facile e veloce a migliorare il nostro posizionamento sui motori di ricerca.

La SEO (Search Engine Optimization) comprende infatti vari aspetti da tenere in considerazione: le parole chiave che si scelgono per le pagine dei prodotti e per gli articoli del blog, la leggibilità dei contenuti e via dicendo. Questi elementi possono appunto essere facilmente tenuti d’occhio con i plugin SEO per WordPress.

Cos’è un plugin e come installarlo?

Procediamo con ordine: cosa si intende con plugin? In questo caso ci stiamo focalizzando su WordPress.

Un Plugin WordPress è uno strumento, o meglio un programma, che se installato sul tuo sito web comporta una certa funzionalità aggiuntiva. Sono proprio i plugin ad aver reso WordPress tanto flessibile e personalizzabile da essere apprezzatissimo da parte dei webmaster odierni.

In gergo tecnico, sono dei pezzi di codice che vengono installati sulla piattaforma così da permettere l’interazione con il CMS in modo diverso e migliorarne il servizio.

Plugin WordPress

Installarli è molto semplice. Per i plugin WordPress gratuiti che si trovano nella directory di WordPress, basta:

  1. Andare nel Pannello di Amministrazione e cliccare su Plugin e poi su Aggiungi Nuovo;
  2. Inserire il nome del plugin che si vuole installare nella barra di ricerca;
  3. Appena trovato cliccare su installa ora;
  4. Poi, infine, cliccare su Attiva Plugin.

I 5 migliori plugin per la SEO

All in One SEO (AIOSEO)

Per molti il miglior plugin SEO WordPress sul mercato. Con più di 3 milioni di utenti, è uno dei plugin più completi, comprensivo di una serie di strumenti per riuscire a posizionarsi al meglio senza troppa fatica.

Include uno strumento che aiuta automaticamente a scegliere le impostazioni SEO migliori per il proprio business, e una checklist che ci mostra quanto siamo ottimizzati al momento.

Per gli e-commerce, inoltre, AIOSEO comprende un tool di SEO WooCommerce specifico che aiuta con l’ottimizzazione dinamica delle pagine, le immagini e via dicendo.

SemRUSH

SEMRush è forse il tool SEO più conosciuto sul mercato. Fornisce una serie di strumenti – gratuiti fino ad un massimo di 10 ricerche giornaliere – per analizzare il traffico al sito, le keyword e l’ottimizzazione SEO.

Per questo, se integrato su WordPress, aiuta a scrivere contenuti SEO più competitivi.

Google Search Console

Un altro strumento utile, collegato al più ampio Google Analytics, è Google Search Console, tool più specifico sull’analisi SEO che misura:

  • Query: indica per quali keyword si posizionano le pagine del sito, in che posizione sono sulla SERP (la pagina dei risultati del motore di ricerca) e quanti click ricevono. Anche qui vediamo da quale area geografica provengono le visite e su che tipo dispositivi.
  • Controllo url: ci consente di monitorare lo stato delle singole url. 
  • Usabilità mobile: come performa il tuo sito da dispositivo mobile?

YoastSEO

Yoast SEO è un altro plugin per la SEO molto popolare che permette di ottimizzare il nostro sito per i motori di ricerca.

Questo plugin permette di aggiungere titoli e metadescrizioni su tutte le pagine del nostro sito, aggiungere grafici, immagini dai social e tanto altro.

Con Yoast si possono facilmente importare dati anche da altri plugin SEO usati in precedenza.

Ahrefs

Ahrefs è uno strumento molto completo di SEO per marketer, blogger e attività commerciali.
Assomiglia nelle funzionalità a SEMRush, di cui spesso costituisce una valida alternativa.

Anche qui è possibile analizzare le keyword e i competitors, monitorare i link e i ranking delle keyword e tanto altro.

Oltre a questo, offre una dettagliata analisi dei contenuti che ci aiuta a migliorarli in ottica SEO per delle specifiche keyword.

Speriamo questa breve lista possa esservi utile a trovare il plugin per la SEO più adatto alle vostre esigenze. Per tutto il resto… c’è Piano Sito Web!